Rhino level 2

OBIETTIVI

Il corso analizza le tecniche avanzate di modellazione allo scopo di insegnare come applicare gli strumenti di Rhino in situazioni pratiche. Si alternano di sessioni teoriche e sessioni pratiche in modo da permettere ai partecipanti di mettere subito in pratica i concetti appresi.

Il corso consente  di imparare a controllare il modello di Rhinoceros secondo tecniche di modellazione avanzata e di analisi delle superfici. Di seguito si riportano gli argomenti generali trattati:

  • Costruzione e modifica di curve che verranno utilizzate per la costruzione di superfici
  • Studio delle curve tramite il grafico della curvatura
  • Strategie per la costruzione di superfici
  • Rebuild di curve e superfici
  • Controllo della continuità di curvatura delle superfici
  • Creazione, manipolazione, salvataggio e ripristino di piani di lavoro personalizzati
  • Creazione di superfici tramite l’uso di piani di lavoro personalizzati
  • Gruppi di oggetti
  • Visualizzare, analizzare e valutare un modello utilizzando le modalità di visualizzazione
  • Posizionare del testo su una superficie
  • Creare modelli 3D da disegni 2D o immagini acquisite tramite scanner
  • Pulire i file importati ed esportare file puliti
  • UDT

A CHI E’ RIVOLTO

Il corso è rivolto a studenti e professionisti che vogliano approfondire le tecniche di modellazione NURBS con Rhino.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Le Penseur è Authorized Rhino Training Center e l’attestato rilasciato a conclusione del corso è sempre firmato da un Authorized Rhino Trainer.

PROGRAMMA

GIORNO 01

9.00 > 13.00 Strumenti di produzione e concetti NURBS: Gli strumenti di personalizzazione di Rhino consentono la creazione e modifica di toolbars e pulsanti. È possibile creare macro per l’esecuzione di operazioni complesse. Oltre alla personalizzazione di toolbars e pulsanti è possibile creare degli alias e delle combinazioni di tasti per l’esecuzione di comandi rapidi in Rhino. Acquisire una comprensione adeguata delle strutture NURBS è indispensabile per decidere quale strategia adottare per la creazione e modifica delle geometrie. – Personalizzazione di toolbars e collezioni di toolbars- Creazione di semplici macro- Caricare ed eseguire scripts- Caricare plug-ins- Topologia NURBS- Continuità- Grafici della curvatura

14.00 > 18.00 Continuità delle superfici: Le caratteristiche di continuità delle curve si applicano anche alle superfici. Rhino si avvale delle proprietà di visualizzazione OpenGL per creare false ombreggiature utili per l’analisi della continuità interna di una superficie e della continuità fra più superfici. – Strategie per la modellazione di superfici- Ricostruzione (‘Rebuild’) di superfici e curve- Controllare la continuità di curvatura di una superficie- Analisi della continuità di una superficie

GIORNO 02

9.00 > 13.00  Modellazione avanzata di superfici: Approccio generale alla modellazione avanzata di superfici. – Creazione di superfici e controllo tramite piani di lavoro personalizzati- Raggruppare gli oggetti- Analisi della continuità delle superfici

14.00 > 18.00  Ancora sulla modellazione avanzata di superfici: Alcune problematiche comuni connesse alla modellazione di superfici e al controllo della continuità. Superfici con pieghe su un bordo e curve dolci sul bordo opposto. Realizzare scanalature su una superficie.

GIORNO 03

9.00 > 13.00  Usare disegni 2D e immagini, scolpire superfici, realizzare mesh: Spesso capita di dover realizzare modelli 3D a partire da disegni e/o grafiche 2D. – Tecniche di realizzazione di superfici mesh- Problematiche connesse

14.00 > 18.00  Strumenti di modellazione UDT: nell’ultima sessione si tratterà della modellazione tramite strumenti UDT, per la creazione di pattern 2D e 3D su superfici.

DURATA

Il corso ha una durata di 3 giorni per un totale di 24 ore.

DATE E SEDI

Vista la settorialità e la specificità degli argomenti trattati dal corso la programmazione delle date è soggetta alle richieste specifiche da parte degli interessati. Chiunque fosse interessato è pregato di inviare una e-mail avente ad oggetto il testo “Rhino Jewelery level 2” all’indirizzo info@lepenseur.it (è consigliabile inserire anche un proprio recapito telefonico) affinché raggiunto un numero minimo di interessati possa essere programmata una edizione del corso.
Il corso viene tenuto abitualmente a Napoli e Potenza.

Nella pagina dedicata ad ogni singola edizione del workshop è meglio specificata la sede.

ATTIVAZIONE 

Ogni edizione del corso viene attivata al raggiungimento di un minimo di 10 partecipanti.

PREREQUISITI

Aver frequentato il corso “Rhinoceros Livello 1 – Modellazione NURBS con Rhino” ed avere almeno 3 mesi di esperienza nell’uso di Rhino. I vari argomenti del corso Livello 2 verranno affrontati dando per scontate tutte le nozioni base trattate nel corso Livello 1.
I partecipanti devono essere muniti del proprio computer portatile. Viene fornita versione di valutazione di Rhinoceros 5.0.

ISCRIZIONI

Per l’iscrizione è sufficiente inviare i propri dati personali (nome, cognome, indirizzo, c.f. e/o P.IVA, recapito telefonico, e-mail e modalità di pagamento preferita) all’indirizzo: info@lepenseur.it. Si riceverà una e-mail di conferma (in caso di iscrizione inviata di sabato o domenica si riceve conferma il lunedì successivo). L’iscrizione si completa formalmente con il pagamento dell’acconto tramite bonifico bancario/paypal/carta di credito. L’acconto viene richiesto solo ad attivazione del corso. In caso di mancata partecipazione dell’iscritto a seguito del versamento dell’acconto l’importo versato non verrà restituito.
Nel caso in cui l’iscritto che non partecipa avesse versato l’intero importo gli verrà resa la cifra eccedente l’importo dell’acconto.
E’ buona norma avvisare tempestivamente nel caso in cui a seguito di iscrizione l’interessato per sopraggiunti impegni non possa più partecipare.

TARIFFE

€ 350,00 (iva inclusa) Studenti | € 430,00 (iva inclusa) Laureati/Professionisti. Gli studenti devono attestare lo status con opportuna documentazione (certificato di iscrizione/statone/scansione della pagina del libretto universitario con l’ultimo esame sostenuto o simile). Non vengono considerati studenti di dottorandi di ricerca o coloro che seguono master post universitari.

MODALITA’ DI PAGAMENTO

L’acconto anticipato di euro 250 (l’importo dell’acconto è il medesimo sia per gli studenti sia per i professionisti) può essere versato con Bonifico Bancario, Bollettino Postale, Paypal o Carta di Credito (il pagamento con Carta di Credito è gestito con Paypal). Nel caso l’iscritto lo desideri, può pagare l’intero importo in anticipo. Il saldo va versato direttamente ad inizio del corso o entro la medesima data secondo le stesse modalità dell’acconto (il pagamento del saldo può essere effettuato anche in contanti. Ad attivazione del corso viene inviata una e-mail agli iscritti (che vengono avvisati anche telefonicamente dell’invio) con i dati per procedere al pagamento dell’acconto secondo la modalità prescelta. Tutti gli importi vengono fatturati all’iscritto al workshop salvo i casi in cui vengano forniti dati di fatturazione differenti.
  • MODALITA’ DI PAGAMENTO 1: Acconto con bonifico o bollettino postale + saldo
  • MODALITA’ DI PAGAMENTO 2: Acconto con paypal/carta di credito + saldo
  • MODALITA’ DI PAGAMENTO 3: Intero importo con bonifico o bollettino postale
  • MODALITA’ DI PAGAMENTO 4: Intero importo con paypal/carta di credito

TUTOR

Giancarlo Di Marco (Authorized Rhino Trainer)