Atti Negoziali Unilaterali

  • Sottotitolo: Costituzione, modificazione ed estinzione unilaterale del rapporto negoziale in talune fattispecie
  • Autori: Bartolomeo Bove
  • Collana: Expressis Verbis
  • Pagine: 144
  • Formato: 15x21
  • ISBN: 978-88-95315-31-7
  • Edizione: I - 2014

18,00 € Iva assolta

030

ATTI NEGOZIALI UNILATERALI


Costituzione, modificazione ed estinzione unilaterale del rapporto negoziale

in talune fattispecie


Il volume analizza per singole fattispecie (con ampi riferimenti alla dottrina e alla giurisprudenza) il diritto potestativo atto a modificare il rapporto contrattuale e la sua cedibilità per atto inter vivos e mortis causa. Gli ampi riferimenti alla disciplina societaria completano il quadro dogmatico.Affronta, inoltre, le più recenti soluzioni giurisprudenziali e dottrinali che, pur avulse dal riconoscimento di un diritto potestativo a un contraente, consentono di operare ex uno latere una modificazione del vincolo contrattuale.Il dibattito sull’ammissibilità dello ius variandi volontario (in coerenza con lo ius variandi di fonte legislativa), assieme alla trattazione di istituti che solo in apparenza possono ricondursi al tema esaminato completano l’opera.L’opera si rivolge, posto il suo approccio organico e mai scontato, non solo agli operatori del diritto ma anche a coloro che intendono affrontare il tema della modifica unilaterale del rapporto contrattuale per fini concorsuali facendo il punto su una materia in continua evoluzione che mina, in alcune sue soluzioni, la certezza dell’intangibilità dell’accordo delle parti.



Argomenti trattati


• I diritti potestativi tipici di modifica e risoluzione del rapporto e loro cedibilità

• Le modificazioni unilaterali del rapporto negoziale avulse dal diritto potestativo

• La cessione del contratto

• “Ius variandi

• Fattispecie affini alla nostra indagine

    • Sottotitolo: Costituzione, modificazione ed estinzione unilaterale del rapporto negoziale in talune fattispecie
    • Autori: Bartolomeo Bove
    • Collana: Expressis Verbis
    • Pagine: 144
    • Formato: 15x21
    • ISBN: 978-88-95315-31-7
    • Edizione: I - 2014

INDICE


Prefazione


Premessa


1. I diritti potestativi tipici di modifica e risoluzione del rapporto e loro cedibilità

1.1 Il diritto potestativo e sulla sua cedibilità

1.2 Il diritto di riscatto nella vendita (art. 1500 c.c.)

1.3 Trasmissibilità del potere di riscatto per atto inter vivos

1.4 Riscatto e successione mortis causa

1.5 La clausola di riscatto delle azioni del socio defunto

1.6 Il diritto di accettare l’opzione o la promessa unilaterale

1.7 Cedibilità del diritto di accettare la proposta

1.8 Opzione, proposta irrevocabile e successione mortis causa

1.9 La cessione del diritto d’opzione nella società di capitali

1.10 Recesso

1.11 Considerazioni sulla trasmissibilità inter vivos del diritto di recesso

1.12 Considerazioni sulla trasmissibilità mortis causa del diritto di recesso determinativo

1.13 Clausola risolutiva espressa e termine essenziale

1.14 L’electio del contratto per persona da nominare – cessione del potere (inter vivos e mortis causa)

 

2.Le modificazioni unilaterali del rapporto negoziale avulse dal diritto potestativo

2.1 Rinuncia alla condizione unilaterale

2.2 Legato rinunciativo della condizione unilaterale

2.3 Determinazione della prestazione contrattuale affidata a uno dei contraenti (art. 1349 c.c.) 2.4 Trasferimento inter vivos o mortis causa dell’incarico dell’arbitratore

 

3.La cessione del contratto

3.1 L’imprescindibile consenso della controparte nella cessione del contratto

3.2 Il c.d. legato di posizione contrattuale e il rapporto col consenso del contraente ceduto

 

4. “Ius variandi

4.1 Dallo ius variandi legale allo ius variandi volontario

 

5.Fattispecie affini alla nostra indagine

5.1 Conferimento societario non proporzionale alle partecipazioni assegnate 

5.2 Riduzione del contratto a equità

5.3 Il gradimento nelle società di capitali e suoi effetti sul rapporto sociale?




AUTORE


Bartolomeo Bove (1969), laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, avvocato, nominato vice Pretore onorario della ex Pretura circondariale di Caserta per il triennio 1998/2000, diplomato presso la Scuola di Specializzazione per le professioni legali “Bruno Caccia e Fulvio Croce” dell’Università di Torino è Conservatore area III, F3 presso l’Archivio Notarile Distrettuale di Torino dal 2001.Insegna legge notarile presso la Scuola di Notariato “Franco Lobetti Bodoni” di Torino ed è stato relatore in incontri studio organizzati dall’Associazione giovani notai e dal Consiglio Notarile di Torino e Pinerolo. è autore di numerosi articoli di diritto civile pubblicati su riviste specializzate, oltre che dell’ebook: Fondo patrimoniale. Aspetti discussi di una disciplina controversa, edito nel 2014, dalla Giappichelli.

Carrello  

Nessun libro nel carrello

Spese di spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Concludi l'acquisto

Newsletter

Ultime notizie

Categorie notizie

© Copyright 2012 - Le Penseur di Antonietta Andriuoli - Via Monte Calvario 40/3 85050 Brienza (PZ) | P.IVA 01652400761