Un bilanciamento difficile

0067
Sottotitolo:
Industria e ambiente dal dopoguerra ad oggi
Curatori:
Alfonso Conte
Giovanni Ferrarese
Lingua:
Italiano
Collana:
Mondosud
Edizione:
1
NIC:
1
Pagine:
304
Formato:
14x21
ISSN:
2724-1084
Anno:
2020
Rilegatura:
Brossura cucita - Soft cover
Stampa:
Bianco e nero
Illustrazioni:
Si
ISBN:
978-88-95315-66-9
EAN:
9788895315669
ISBN:
978-88-95315-66-9
15,00
IVA inclusa Spedizione in Italia in 2 giorni
Quantità
Disponibilità

 

Pagamenti sicuri con carta di credito e prepagate

 

Spedizione gratuita per ordini superiori a 60,00 €

 

Resi veloci e 14 giorni per ripensarci gratuitamente

Questo libro, pur non parlando solo di industria, ruota principalmente attorno ad essa e al lavoro industriale in relazione all’ambiente. Si inserisce in un campo di studi che, in crescita, negli ultimi anni ha dato frutti interessanti anche nel nostro paese, ancorché non abbia raggiunto lo spessore di altre realtà storiografiche. In molti volumi più o meno recenti di storia ambientale la ricerca italiana ha puntato a collocare le attività economiche nei loro contesti territoriali, quindi sociali e culturali, e dunque non soltanto in funzione delle risorse economiche non rinnovabili e finite. Questo filone inevitabilmente si è dovuto confrontare – interdisciplinarmente – prima con il superamento della società rurale nello sviluppo novecentesco e con l’affermazione della società industriale, poi con la transizione di fine millennio e infine con il declino delle attività di trasformazione  secondaria che avevano plasmato la società per una buona parte del secolo scorso.

Metodi di pagamento

Metodi di spedizione

chat Commenti (0)