IL CORSO 

Ecologic Patterns | Grasshopper Livello Avanzato

Il workshop avanzato ECOLOGIC PATTERNS affronta l’utilizzo di strategie parametriche all’interno del processo progettuale, approfondendo l’utilizzo di Grasshopper in sinergia con plug-ins, software di analisi ambientale (solare, termica, acustica) e simulazione fisica (particle-spring systems).

Il corso della durata di cinque giorni è idealmente suddiviso in tre parti principali.

Parte I: La parte introduttiva è dedicata allo studio delle superfici a maglia poligonale (mesh), alle differenti strategie di costruzione delle mesh e di conversione NURBStoMesh. La modellazione poligonale parametrica consentirà di esplorare nuove possibilità formali, in modo particolare attraverso l’utilizzo degli algoritmi di suddivisione (SubD) che permetteranno di creare forme e pattern fluidi mantenendo il totale controllo di tutti i parametri geometrici. In questa fase saranno approfondite, inoltre, diverse tecniche di discretizzazione per una corretta definizione delle superfici mesh da utilizzare all’interno di plug-in/software di analisi e simulazione fisica.

Parte II: La seconda parte del corso è dedicata all’utilizzo del motore particle-spring Kangaroo, in grado di effettuare simulazioni fisiche all’interno della piattaforma di Grasshopper: simulazione del comportamento elastico, attrazione tra particelle, generazione della forma basata su azioni dinamiche. Sarà dato particolare rilievo alle forze di planarizzazione che consentiranno di razionalizzare geometrie free-form attraverso sistemi di superfici planari (PQ Meshes). Verranno introdotte le principali tecniche di razionalizzazione ed ottimizzazione di superfici complesse attraverso esempi, casi studio ed esercitazioni guidate.

Parte III: l’ultima parte del corso è dedicata allo studio dell’environmental design basato sull’utilizzo sinergico di Grasshopper ed Ecotect congiuntamente a specifici plug-ins (GeCo). Principali argomenti saranno: studio dell’ombreggiamento, responsive skins, studio dell’insolazione, calcolo acustico. I principali parametri ambientali saranno ottimizzati attraverso l’impiego del solutore genetico Galapagos.

Software utilizzati:
Grasshopper + Weaverbird + Geometry Gym + Kangaroo + Galapagos + Ecotect + Geco

A CHI E’ RIVOLTO

 Il corso è rivolto a studenti e professionisti con esperienza di base nella modellazione algoritmica con Grasshopper e padronanza nella gestione del Data Tree. Non sono richieste conoscenze specifiche di Ecotect del quale vengono illustrate le nozioni fondamentali in relazione all’utilizzo sinergico con Grasshopper.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Le Penseur è Authorized Rhino Training Center e l’attestato rilasciato a conclusione del workshop è sempre firmato da Arturo Tedeschi –  Authorized Rhino Trainer.

PROGRAMMA

GIORNO 01 (10.00-13.00 | 14.00-18.00) 
  • Gestione avanzata del Data Tree, patterns complessi su superfici NURBS
  • Introduzione alle superfici poligonali (mesh), conversione NURBStoMesh, triangolazioni, algoritmi di smoothing (Weaverbird), strategie avanzate di discretizzazione, patterns fluidi basati su mesh
GIORNO 02 (10.00-13.00 | 14.00-18.00)
  • Kangaroo: introduzione ed approfondimento del motore fisico per Grasshopper
  • Mesh spring relaxation, simulazione di membrane, simulazione di forze di attrazione tra particelle, branched structures
GIORNO 03 (10.00-13.00 | 14.00-18.00)
  • Discretizzazione e planarizzazione di superfici complesse (PQ Meshes)
  • Introduzione al solutore genetico Galapagos, Introduzione ad Ecotect, modellazione in Ecotect, Zone termiche, schedule, weather data
GIORNO 04 (10.00-13.00 | 14.00-18.00)
  • Introduzione a Geco, esportazione di geometrie da Rhino-Grasshopper ad Ecotect
  • Impostare le griglie di analisi, calcolo illuminotecnico naturale, ombreggiamento, calcolo dell’insolazione, individuazione di  zone idonee all’inserimento di pannelli fotovoltaici
GIORNO 05 (10.00-13.00 | 14.00-18.00)
  • Calcolo acustico attraverso GeCo ed Ecotect
  • LUA commands e calcolo acustico
  • Esercitazione: progettazione ed ottimizzazione acustica di una sala per ascolto: GeCo + Galapagos

DURATA

Il corso avrà una durata di 5 giorni per un totale di 35 ore.

ESERCITAZIONI

In aula vengono sviluppate esercitazioni riguardanti casi studio significativi e un progetto di architettura contemporanea.

DATE E SEDI

Il workshop viene tenuto periodicamente a Milano e Roma.
A Milano la sede abituale è la sala meeting dell’NH Grand Hotel Verdi sito in via Melchiorre Gioia 6 (salvo indisponibilità della sala) o dell’NH Machiavelli sito in via Lazzaretto 5.
A Roma le sedi abituali sono o la sala meeting dello Spazio WORK(IN)CO sita in via Bacciarini 33 o dell‘Holiday In Express Rome San Giovanni sito in via Assisi 51.
Nella pagina dedicata ad ogni singola edizione del workshop è meglio specificata la sede.

PROSSIMI WORKSHOPS E ULTIME EDIZIONI

ATTIVAZIONE DEL WORKSHOP

Ogni edizione del workshop viene attivata al raggiungimento di un minimo di 10 partecipanti.

PREREQUISITI

Conoscenza base di Grasshopper (definizione e analisi di superfici, trasformazioni geometriche, data tree). Non sono richieste conoscenze specifiche di Ecotect. Vengono illustrate le nozioni fondamentali del software in relazione all’utilizzo sinergico con Grasshopper.
I partecipanti devono essere muniti del proprio computer portatile. Viene fornita versione di valutazione di Rhinoceros  + Grasshopper ed eventuali altri plug-in utilizzati al corso.

ISCRIZIONI

Per l’iscrizione è sufficiente inviare i propri dati personali (nome, cognome, indirizzo, c.f. e/o P.IVA, recapito telefonico, e-mail e modalità di pagamento preferita) all’indirizzo: info@lepenseur.it. Si riceverà una e-mail di conferma (in caso di iscrizione inviata di sabato o domenica si riceve conferma il lunedì successivo).
In alternativa è possibile compilare il MODULO DI ISCRIZIONE ONLINE
L’iscrizione si completa formalmente con il pagamento dell’acconto tramite bonifico bancario/paypal/carta di credito. L’acconto viene richiesto solo ad attivazione del workshop. In caso di mancata partecipazione dell’iscritto a seguito del versamento dell’acconto l’importo versato non verrà restituito.
Nel caso in cui l’iscritto che non partecipa avesse versato l’intero importo gli verrà resa la cifra eccedente l’importo dell’acconto.
E’ buona norma avvisare tempestivamente nel caso in cui a seguito di iscrizione l’interessato per sopraggiunti impegni non possa più partecipare.

TARIFFE

TARIFFE STANDARD
€ 480,00 (iva inclusa) Studenti | € 580,00 (iva inclusa) Laureati/Professionisti. Gli studenti devono attestare lo status con opportuna documentazione (certificato di iscrizione/statone/scansione della pagina del libretto universitario con l’ultimo esame sostenuto o simile). Non vengono considerati studenti di dottorandi di ricerca o coloro che seguono master post universitari.
TARIFFE SCONTATE
€ 400,00 (iva inclusa) Studenti | € 500,00 (iva inclusa) Laureati/Professionisti
Per iscrizioni pervenute con largo anticipo sono previste tariffe scontate. Le iscrizioni a tariffa scontata si chiudono abitualmente circa un mese prima del workshop. Per conoscere  la data precisa di chiusura delle iscrizioni a tariffa scontata è necessario visualizzare l’edizione del workshop d’interesse nel “CALENDARIO CORSI”

MODALITA’ DI PAGAMENTO

L’acconto anticipato di euro 300 (l’importo dell’acconto è il medesimo sia per gli studenti sia per i professionisti) può essere versato con Bonifico Bancario, Bollettino Postale, Paypal o Carta di Credito (il pagamento con Carta di Credito è gestito con Paypal). Nel caso l’iscritto lo desideri, può pagare l’intero importo in anticipo. Il saldo va versato direttamente ad inizio del workshop o entro la medesima data secondo le stesse modalità dell’acconto (il pagamento del saldo può essere effettuato anche in contanti. Ad attivazione del workshop viene inviata una e-mail agli iscritti (che vengono avvisati anche telefonicamente dell’invio) con i dati per procedere al pagamento dell’acconto secondo la modalità prescelta. Tutti gli importi vengono fatturati all’iscritto al workshop salvo i casi in cui vengano forniti dati di fatturazione differenti.
  • MODALITA’ DI PAGAMENTO 1: Acconto con bonifico o bollettino postale + saldo
  • MODALITA’ DI PAGAMENTO 2: Acconto con paypal/carta di credito + saldo
  • MODALITA’ DI PAGAMENTO 3: Intero importo con bonifico o bollettino postale
  • MODALITA’ DI PAGAMENTO 4: Intero importo con paypal/carta di credito

TUTORS

Arturo Tedeschi (Authorized Rhino Trainer)

Arturo TedeschiArchitetto, dal 2004 affianca alle esperienze progettuali presso gli studi Poiesis e Pica Ciamarra Associati, una personale ricerca nel campo della modellazione parametrica, indagando le relazioni tra architettura e nuove tecnologie digitali. Nel 2010 pubblica “Architettura Parametrica – Introduzione a Grasshopper”, il primo manuale italiano sulla modellazione generativa in Rhino (giunto alla seconda edizione e tradotto in lingua inglese). Nello stesso anno collabora con lo studio Zaha Hadid Architects di Londra. Dal 2011 è Rhino ART (Authorized Rhino Trainer) ed è impegnato in un’intensa attività formativa come invited lecturer presso università italiane e straniere e come direttore e docente di una serie di corsi sulla progettazione parametrica. Ha curato articoli su magazine on-line e riviste di settore. Dal 2012 è co-director, insieme a Lorenzo Vianello, della AA Rome Visiting School per l’Architectural Association School di Londra. Nell’ambito del progetto NU:S – organizzato dall’agenzia Double Studio – ha realizzato, insieme a Maurizio Arturo Degni, un’installazione parametrica all’interno del Chiostro del Bramante, nella città di Roma.

Maurizio Arturo Degni

maurizio-degniArchitetto e Computational designer presso Studio KAMI. E’ impegnato in una ricerca teorica sul rapporto tra architettura e tecnologia, con particolare interesse per la progettazione parametrico-ambientale. E’ autore del blog Frustrazioni Architettoniche dove pubblica, insieme a riflessioni generali sull’architettura, lo stato di avanzamento delle sue ricerche come la Full GH Tower, progetto presentato alla Maison d’Architecture di Parigi e in numerosi seminari in Olanda. Ha collaborato con lo studio  J. M. Schivo & Associati. Insieme ad Arturo Tedeschi ha realizzato l’installazione NU:S all’interno del Chiostro del Bramante, nella città di Roma.

 

CONTATTI ORGANIZZAZIONE

ARTC Le Penseur

LE PENSEUR  Authorized Rhino Training Center| +39 0975 381775 

Referente:

Giovanni Viggiano

+39  347 5487178

g.viggiano@lepenseur.it